CONSIGLIO DI STATO 30 agosto 2012

* APPALTI – Normativa in favore dei disabili – Dichiarazione generale ed onnicomprensiva attestante l’inesistenza delle clausole di esclusione previste dall’art. 38 del d.lgs. n. 163/2006 – Sufficienza – Commissione di gara – Chiarimenti sulle clausole ambigue contenute nelle disposizioni di gara – Valutazione di equivalenza delle soluzioni tecniche – Art. 68 d.lgs. n. 163/2006.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO, Adunanza Plenaria 31 luglio 2012

* APPALTI – Gare indette in epoca anteriore all’entrata in vigore del cod. proc. amm. – Termine per l’impugnazione – Decorrenza – Comunicazione ex art. 79, c. 1, lett. a) d.lgs. n. 163/2006 – Criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa – Apertura delle buste – Procedure negoziate e cottimo fiduciario - Seduta pubblica.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO, Adunanza Plenaria 20 luglio 2012

* DIRITTO URBANISTICO – DIRITTO PROCESSUALE AMMINISTRATIVO - Piano di zona – Realizzazione di opere di urbanizzazione e cessione delle aree stradali e dei servizi - Osservanza degli obblighi assunti dal privato nei confronti dell’ente locale – Giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo – Azione ex art. 2932 c.c. – Esperibilità innanzi al G.A.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO 11 luglio 2012

* APPALTI – DIRITTO PROCESSUALE AMMINISTRATIVO – Atti di una procedura ad evidenza pubblica – Impugnazione – Competenza territoriale – Luogo di produzione degli effetti dell'atto impugnato – Certificazione del sistema di qualità aziendale – Artt. 40 e 75 d.lgs. n. 163/2006 – Riferimento agli aspetti gestionali dell'impresa nel suo complesso.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO 11 luglio 2012

* APPALTI – Revoca dell'aggiudicazione – Comunicazione via fax – Comunicazione degli atti di gara – Utilizzo di forme diverse di quelle previste dall'art. 79 d.lgs.n. 163/2006 – Termine di impugnazione – Decorrenza – Piena conoscenza dell'atto – Art. 120, c. 5, c.p.a.  - Aggiudicazione provvisoria – Atto infraprocedimentale – Comunicazione dell'avvio del procedimento – Necessità – Esclusione - Revoca dell'aggiudicazione definitiva – Individuazione concreta dell'interesse pubblico – Mancanza di adeguata copertura finanziaria – Legittimità del provvedimento di revoca – Indennizzo – Indennizzo e risarcimento del danno – Differenze: causa petendi e petitum - DIRITTO PROCESSUALE AMMINISTRATIVO – Esercizio tardivo dell'azione impugnatoria – Istanza risarcitoria – Preclusione – Esclusione.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO 10 luglio 2012

* RIFIUTI APPALTI - Iscrizione all'Albo nazionale dei gestori ambientali – Art. 212, c. 5, d.lgs.n. 152/2006 – Attività degli operatori logistici – Necessità dell'iscrizione – Inconfigurabilità – Raggruppamento di imprese – Possesso del requisito dell'iscrizione da parte di ciascun impresa – Necessità – Esclusione.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO 10 luglio 2012

* RIFIUTI – Localizzazione di impianti di trattamento – Impugnazione dei relativi atti – Proprietari di immobili ubicati nelle vicinanze – Legittimazione – Sussistenza – Prova sulla concreta pericolosità dell'impianto – Necessità – Esclusione - VIA – Art. 18 l.r. Veneto n. 10/99 – Termine di novanta giorni per la produzione di integrazioni documentali – Perentorietà.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO 28 giugno 2012

* RIFIUTI – Impianti di smaltimento e recupero – Artt. 196 e 208 d.lgs. n. 152/2006 – Collocazione in area industriale – Obbligatorietà – Esclusione – Previsione di cui all’art. 196 – Criterio direttivo di preferenza - Destinazione agricola – Finalità – Discarica – Incompatibilità – Esclusione.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO 26 giugno 2012

* APPALTI – Certificazione del sistema di qualità aziendale – Nozione e finalità – ISO 9001:2000 – Specifica attività esercitata dall’azienda – Requisiti intrinseci dei prodotti - Estraneità – Aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa – Requisiti di qualificazione dei concorrenti e requisiti dell’offerta – Differenza – Principio di immodificabilità dell’offerta – Impresa partecipante – Modifica dell’offerta nel corso della gara – Preclusione – Stazione appaltante – Correzione o scorporo dell’offerta – Possibilità – Esclusione.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO, Adunanza Plenaria 13 giugno 2012

* APPALTI – Forniture o servizi – Art. 37, c. 2 d.lgs. n. 163/2006 – A.T.I. – Specificazione delle parti del servizio che saranno eseguite dai singoli operatori – Disposizione applicabile sia alle a.t.i. orizzontali che verticali – Vaglio dell’ottemperanza – Approccio ermeneutico di natura sostanzialista – Indicazione in termini descrittivi o in termini percentuali.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO 7 giugno 2012

* PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Patto di stabilità interno – Fondamento normativo – Artt. 121 e 126 del Trattato sul Funzionamento dell’UE – Rispetto dei parametri ecoomico-finanziari determinati a livello comunitario – Enti locali – Partecipazione all’azione di risanamento – Legge costituzionale n. 1/2012 – Esigenza di contenimento dell’indebitamento – Strumento di autotutela obbligatoria di tipo sanzionatorio – Art. 14, c. 20 D.L. n. 78/2010 – Espressione del principio di leale collaborazione.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO, Sez. 6^ - 6 giugno 2012, n. 3329

PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO – Informazione ambientale – Accesso -   Art. 3 d.lgs. n. 195/2005 – Dichiarazione dell’interesse – Necessità – Esclusione – Ricorso – Accoglimento – Ordine di ostensione – Dichiarazione espressa di non esistenza – Documenti non nella disponibilità dell’ente – Onere di indicare l’ente detentore  - Esclusione.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO 5 giugno 2012

* DIRITTO URBANISTICO – Rilascio della concessione edilizia – Relazione qualificata a contenuto reale con il bene – Art. 11 d.P.R. n. 380/2001 – Usufruttuario – Titolarità a chiedere la concessione –  Titolarità a contestare la legittimità del permesso di costruire rilasciato al vicino –  Presupposti della vicinitas e del concreto pregiudizio alle facoltà dominicali – Termine per l’impugnazione – Decorrenza – Situazioni soggettive del ricorrente – Irrilevanza – DIRITTO PROCESSUALE AMMINISTRATIVO – Giudice amministrativo - Accertamento in via incidentale di un diritto soggettivo – Limiti – Art. 8 cpa –  PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Autotutela – Potere discrezionale – Silenzio inadempimento – Inconfigurabilità – Provvedimenti già impugnati in sede giurisdizionale – Obbligo di provvedere – Esclusione.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO 29 maggio 2012

* BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Beni sottoposti a vincolo culturale – Trasferimento della proprietà – Denuncia al Ministero – Enti pubblici territoriali – Prelazione - Finalità di valorizzazione del bene – Esistenza di un progetto di valorizzazione – Necessità – Esclusione – Artt. 59 e ss. d.lgs. n. 42/2004 – Motivazione – Comunicazione dell’avvio del procedimento – Necessità – Termine di sessanta giorni – Decorrenza – Obbligo di provvista e di copertura finanziaria.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO 18 maggio 2012

* DIRITTO URBANISTICO – Mancata osservanza del termine di inizio dei lavori – Decadenza di diritto del titolo – Necessità di un provvedimento espresso da parte della P.A. – Esclusione - Decorrenza ex tunc – Istanza di proroga – Verifica dell’impossibilità del rispetto del termine originario - Effettivo inizio dei lavori – Manifesto intendimento del titolare di procedere alla costruzione – Art. 15, c. 2 d.P.R. n. 380/2001.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO 15 maggio 2012

* INQUINAMENTO DEL SUOLO – DIRITTO URBANISTICO – Regione Lombardia – Opere di bonifica o di messa in sicurezza permanente – Opere di urbanizzazione secondaria – Scomputo degli oneri di urbanizzazione – Art. 21, cc. 5 e 7 l.r. n. 26/2003 – Agevolazione al 50% e al 100% - Interpretazione – Riferimento ai soli siti di interesse nazionale.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO 14 maggio 2012

* DIRITTO VENATORIO E DELLA PESCA – PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO – Procedure di infrazione e atti di indagine ad esse relative – Carattere comunitario – Accesso agli atti – Normativa di riferimento – Regole comunitarie – Reg. CE n. 1049/2001 – Fattispecie: cattura di richiami vivi con reti.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO - 27 aprile 2012

* DIRITTO DELL’ENERGIA – Impianto per la produzione di energia elettrica da biogas e biomasse -  Istanza di concessione edilizia proposta al Comune – Valenza di istanza diretta a conseguire l’autorizzazione ex art. 12 d.lgs. n. 387/2003 – Inconfigurabilità – Art. 21 l.r. Friuli Venezia Giulia n. 24/2006 – Interpretazione - Funzioni autorizzatorie ex art. 12 d.lgs. n. 387/2003 – Delega ai Comuni – Esclusione.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO 16 aprile 2012

* PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO – Lavori della conferenza di servizi – Art. 14 ter, c. 7 L. n. 241/1990 – Novella apportata dal D.L. n. 78/2010 – Modifica introdotta dalla legge di conversione n. 122/2010 – Diversità sotto il profilo sostanziale – Esclusione – DIRITTO URBANISTICO - d.P.R. n. 447/1998 – Ampliamento, ristrutturazione o riconversione di un impianto industriale -  Procedimento semplificato – Presupposti - Poteri del Comune – Individuazione.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO 13 aprile 2012

* RIFIUTI – Gestione integrata – A.t.o. – Istituzione – Termine di sei mesi dalla data di entrata in vigore del d.lgs. n. 152/2006 – Carattere ordinatorio – Mancata istituzione – Continuatività delle competenze previste dalla legislazione anteriore - VIA – Art. 26 d.lgs. n. 152/2006 (nel testo vigente al dicembre 2008) – Impianto di trattamento di rifiuti – Localizzazione – Assorbimento.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO 11 aprile 2012

* APPALTI – Giudizio di anomalia – Motivazione del’atto con cui si accettano le giustificazioni – Grado e tipo di anomalia – Differenze – Utile di impresa – Mancata previsione, nel bando di una percentuale minima – Interesse del committente pubblico ad una regolare esecuzione del servizio – Prevalenza sull’interesse dell’impresa ad eseguire un appalto in perdita, o con esiguo utile aziendale.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO - 22 marzo 2012

* VIA VAS E AIA – VIA – Giudizio di VIA - Discrezionalità amministrativa – Procedura – Art. 10-bis L. n. 241/1990 – Preavviso di rigetto – Applicabilità – Art. 9, c. 1, d.lgs. n. 152/2006 – Progetto originario – Modifiche – Maggiore conformità all’interesse pubblico – Rinnovo della procedura – Necessità – Esclusione.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO – 19 marzo 2012

* VIA, VAS E AIA – Studio di Impatto Ambientale – Artt. 5 e 22 d.lgs. n. 152/2006 – Funzione e contenuti – Grado di completezza ed articolazione – Effetti ambientali del progetto – Dialettica procedimentale tra proponente e amministrazione – Art. 10 d.lgs. n. 152/2006 – Novella ex d.lgs. n. 128/2010 – Coordinamento tra le procedure di VIA e AIA – Mantenimento della diversità di funzione – Art. 4, c. 4, lett. b) e c) e art. 6, c. 13 d.lgs. n. 152/2006.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO – 19 marzo 2012

* BENI CULTURALI E AMBIENTALI – CAVE E MINIERE – Autorizzazioni paesaggistiche concernenti le attività di coltivazione delle cave – Competenza – Art. 2, c. 1, lett. d), L. n. 349/1986 – Ministero dell’Ambiente – Entrata in vigore del D.L. n. 70/2011 – Competenza del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO – 16 febbraio 2012

* ACQUA E INQUINAMENTO IDRICO – DIRITTO URBANISTICO – Corsi d’acqua – Fabbricati – Distanza dagli argini – Art. 96, lett. f) r.d. N. 523/1904 – Art. 133, lett. a) r.d. n. 368/1904 – Differenza – Fabbricati realizzati a distanza inferiore a quella minima - Interesse del proprietario al mantenimento dell’edificio – “Surrogazione” – Demolizione e ricostruzione – Identità di sagoma, volume e superficie – Applicazione del limite di distanza.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO – 15 febbraio 2012

* LEGITTIMAZIONE PROCESSUALE – Associazioni di protezione ambientale – Articolazioni regionali – Spettanza – Rappresentatività dell’interesse pregiudicato - RIFIUTI Art. 182 d.lgs. n. 152/2006 – Principio di autosufficienza – Divieto di smaltimento di rifiuti provenienti da altre regioni – Differenza.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO - 7 febbraio 2012

* VIA, VAS E AIA – VIA – Provvedimento positivo – Prescrizioni – Accettazione espressa intervenuta oltre il termine stabilito dall’amministrazione – Ipotesi di inefficacia temporanea della VIA e dei provvedimenti autorizzatori adottati a valle – Art. 4 d.lgs. n. 152/2006 (nel testo anteriore alle modifiche ex d.lgs. n. 4/08)

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO – 2 febbraio 2012

* DIRITTO DEMANIALE – Concessione demaniale marittima – Subentro degli eredi – Art. 46 cod. nav. – Provvedimento amministrativo (atto di conferma) – Necessità – Termine a quo per l’istanza – Decorrenza – Momento dell’effettivo godimento della concessione  – Art. 1, c. 2 d.l. n. 400/1993 – Durata sessennale – Concessioni con finalità produttive e industriali – Estraneità – Verifica del possesso dei requisiti – Affidamento a terzi soggetti – Art. 45-bis cod. nav.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO – 27 dicembre 2011

* INQUINAMENTO DEL SUOLO – Siti di interesse nazionale – Perimetrazione – Decreto ministeriale – Pubblicazione in G.U. – Decorso del termine decadenziale di impugnazione – Esclusione – Proprietario dell’area sottoposta a perimetrazione – Notifica individuale – Art. 252 d.lgs. n. 152/2006 – Partecipazione al procedimento dei proprietari delle aree rientranti nel perimetro – Omissione – Illegittimità del decreto ministeriale conclusivo.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO - 24 novembre 2011

* RIFIUTI – Impianti di smaltimento e recupero – Rispetto delle condizioni e norme tecniche di cui al D.M. 5 febbraio 1998 – Ammissibilità alla procedura semplificata – Modifica sostanziale – Impianti con capacità complessiva superiore al 10/t giorno - Deroga alla disciplina di VIA e screening ambientale – Esclusione – Allegato IV alla parte seconda del d.lgs. n. 152/2206  – Distinzione tra impianti industriali e attività di recupero di rifiuti ai fini dell’assoggettabilità alla procedura di screening – Infondatezza.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO – 11 novembre 2011

* LEGITTIMAZIONE PROCESSUALE – Associazioni ambientaliste – Provvedimenti lesivi di interessi ambientali – Comitati – Singole persone fisiche in posizione differenziata – Atti di pianificazione urbanistica – Tutela dell’ambiente – Carattere trasversale - DIRITTO URBANISTICO – Impianti produttivi – Localizzazione - Art. 5 d.P.R. n. 447/98 – Differenza rispetto alla procedura di cui all’art. 2.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO – 9 novembre 2011

* DIRITTO DELL'ENERGIA – VIA – Autorizzazione unica ex art. 12 d.lgs. n. 387/2003 – Procedimento di VIA – Fase endoprocedimentale – Impugnazione diretta – Possibilità – Esclusione – Art. 14-ter, c. 10 L. n. 241/1990 - Opere soggette a VIA – Conferenza di servizi – Proposizione del'impugnazione – Dies a quo – Pubblicazione del provvedimento in G.U. - BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Art. 20 d.P.R. n. 173/2004 – Attribuzione alla Direzione generale del potere di esprimere il parere in conferenza di servizi – Interpretazione – Autorizzazione unica ex art. 12 d.lgs. n. 387/2003 – Conferenza di servizi – Mancata convocazione della soprintendenza paesaggistici – Convocazione della sola Direzione generale – Illegittimità  - Partecipazione dell'organo destinato ad esprimere la volontà dell'amministrazione – Competenze interne – Profilo sostanziale.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO - 2 novembre 2011

* DIRITTO PROCESSUALE AMMINISTRATIVO – Orario di apertura al pubblico delle cancellerie e delle segreterie – Art. 162 L. n. 1196/1960 – Provvedimento di apertura in misura inferiore – Onere del deposito nell'orario fissato - Accettazione dell'atto oltre tale orario – Tempestività del deposito – Esclusione.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO – 21 ottobre 2011

* RIFIUTI – Progetti di di impianti di recupero e di smaltimento – L.r. Veneto n. 3/2000 – Provvedimento di approvazione –  Dichiarazione di decadenza ex art. 24 – Applicabilità della disciplina – Mancata espressa previsione di disciplina transitoria – Applicazione dei principi generali – Sottrazione dei rapporti già esauriti – Decorso del termine triennale – Gravi omissioni di durata superire ai dodici mesi.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO – 18 ottobre 2011

* APPALTI – LEGITTIMAZIONE AD AGIRE – A.T.I. – Singola impresa in associazione (mandante o mandataria) – Legittimazione ad agire in giudizio – Persistenza - PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO – Accesso in materia ambientale – Richiesta – Formulazione in termini eccessivamente generici  - Specifica individuazione delle matrice, fattori o misure di cui all’art. 2 d.lgs. n. 195/2005.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO - 10 ottobre 2011

* DIRITTO URBANISTICO – Piano di lottizzazione – Formazione d’ufficio – Art, 28 L. n. 1150/1942 – Zone di espansione – Edificazione – Strumento urbanistico – Subordinazione alla preventiva approvazione di un piano attuativo – MAncata previsione - Amministrazione comunale – Giudizio di necessità di un piano di lottizzazione – Preclusione – Inconfigurabilità.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO, Sez. 5^ – 16 settembre 2011

* LEGITTIMAZIONE PROCESSUALE – VIA - RIFIUTI – Impianti di recupero – Localizzazione - Soggetti residenti nelle vicinanze – Prova puntuale della pericolosità dell’impianto – Necessità – Esclusione – Valutazione circa la sussistenza di aree alternative – Procedimento di compatibilità urbanistica – Conferenza di servizi ex art. 208 d.lgs. n. 152/2006.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO, Sez. 5^ - 8 settembre 2011, n. 5051

APPALTI – Raggruppamento orizzontale e raggruppamento verticale – Nozione – Differenze – Art. 37 d.lgs. n. 163/2006 -  A.T.I. mista – Nozione – Esecuzione della prestazione principale – Riserva alla sola mandataria – Individuazione della prestazione principale - Scelta discrezionale dell’amministrazione – Specifiche finalità dell’affidamento.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO, Ad. Plen. – 29 luglio 2011

  DIRITTO URBANISTICO – D.I.A. – Natura – Atto privato – Termine perentorio per l’esercizio del potere inibitorio – Silenzio dell’amministrazione – Silenzio rifiuto o inadempimento – Silenzio accoglimento – Differenza – Tutela del terzo interessato – Azione impugnatoria ex art. 29 cod. proc. amm. – Termine decadenziale – Decorrenza – Azione di adempimento – Ammissibilità – Fondamento – D.I.A. e S.C.I.A. – D.I.A. a legittimazione immediata – DIA a legittimazione differita - Attività iniziata anteriormente alla formazione del provvedimento suscettibile di impugnazione - Tutela del terzo interessato –Azione atipica di accertamento – Ricorsi proposti anteriormente all’esercizio del potere inibitorio – Presupposti processuali e condizioni dell’azione – Scadenza del termine di conclusione del procedimento – Condizione dell’azione - Adozione delle misure cautelari necessarie – Misure cautelari ante causam – Successiva adozione del provvedimento di divieto – Cessazione della materia del contendere – Mancata adozione – Pronuncia sul merito – Scadenza del termine per la definizione del procedimento – Principio di economia processuale – Automatica conversione in domanda di impugnazione – Articolazione di motivi aggiunti.

Categoria: 

Autorità: 

CONSIGLIO DI STATO Sez. 6^ 12 gennaio 2011 n. 103

DIRITTO DEMANIALE – Concessioni amministrative – Giurisdizione – Individuazione - DIRITTO DELL’ENERGIA - Posa di cavi e di impianti elettrici strumentali alla somministrazione di energia elettrica ad edifici compresi nel perimetro del demanio – Canone di mero riconoscimento (art. 39 cod. nav.) – Applicabilità (Si ringrazia l'avv. Arturo Bobisetto per la segnalazione)

Categoria: 

Autorità: 

Pagine