TAR TOSCANA - 10 novembre 2016

* DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Art. 6 d.P.R. n. 380/2001 – Edilizia libera –  Contestazione preventiva in ordine all’ammissibilità di interventi comunicati con CILA – Interesse del titolare del diritto sul bene - Azione di accertamento –  Assoggettamento alle prescrizioni degli strumenti urbanistici comunali – Limiti.

Categoria: 

Autorità: 

TAR SICILIA, Palermo – 10 novembre 2016

* DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Oneri concessori – Controversie in materia di determinazione e pagamento – Diritti soggettivi – Giurisdizione esclusiva del TAR – Termine di prescrizione ordinaria – Disposizioni tariffarie sopravvenute rispetto all’originaria quantificazione – Nuova liquidazione e richiesta di somme a conguaglio – Illegittimità.

Categoria: 

Autorità: 

TAR TOSCANA - 8 novembre 2016

* VIA, VAS E AIA – VIA – Riferimento alla capacità massima di esercizio dell’impianto, superiore alla capacità riconosciuta dagli atti programmatori – Violazione di legge – Esclusione - ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE – Atti di pianificazione urbanistica – Danno per l’ambiente – Legittimazione all’impugnazione - DIRITTO DELL’ENERGIA – L.r. Toscana n. 39/2005 – Progetti degli impianti – Contrasto con le prescrizioni urbanistiche – Variante – Accordo di pianificazione – Art. 12, c. 4 d.lgs. n. 387/2003 – Requisito della disponibilità dell’area – Atto negoziale condizionato all’ottenimento dell’autorizzazione – Idoneità – L.r. Toscana n. 39/2005 – Rilascio o modifiche di un’autorizzazione a fini energetici – Previsione di misure di compensazione e riequilibrio ambientale – Misure compensative di cui all’art. 12, c. 6 d.lgs. n. 387/2003 – Diversità.

Categoria: 

Autorità: 

TAR TOSCANA - 8 novembre 2016

* RIFIUTI – Art. 318 ter, d.lgs. n. 152/2006, introdotto dalla l. 68/2015 – Estinzione delle contravvenzioni in materia ambientale – Prescrizioni impartite con ordinanza del Sindaco – Estraneità – Art. 192 d.lgs. n. 152/2006 – Ordinanza sindacale  -  Obbligo di presentare un piano di investigazione sull’integrità del suolo e un piano di ripristino – Illegittimità.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LAZIO, Roma – 7 novembre 2016

* DIRITTO DELL’ENERGIA – Elettrodotti – Infrastrutture per il collegamento alle reti nazionali di trasporto – Procedimento di autorizzazione unica – Gestione diretta della procedura autorizzativa da parte del privato – Intesa con i Comuni interessati – Non è richiesta – Conferenza di servizi – Effetti del parere negativo del Comune - VIA, VAS E AIA – Valutazione di impatto ambientale – Profili di discrezionalità amministrativa.

Categoria: 

Autorità: 

TRGA TRENTINO ALTO ADIGE, Trento – 4 novembre 2016

* DIRITTO DELL’ENERGIA – VIA, VAS E AIA – D.M. 30/03/2015 – Progetti di competenza delle regioni e province autonome – Sottoposizione degli impianti a VIA – Potenza termica – 25 MW – Fattispecie – Direttiva n. 92/2011/UE  – Impianti elencati nell’allegato 2 – Partecipazione diffusa del pubblico – Convenzione di Aarhus – Progetti soggetti a valutazione Attività elencate nell’allegato 1.

Categoria: 

Autorità: 

TAR MARCHE - 3 novembre 2016

* VIA, VAS E AIA – Realizzazione di un sottopasso carrabile in sostituzione di un passaggio a livello - Riconducibilità ai progetti di linee ferroviarie (all. B2 della L.r. Marche n. 3/2012) – Esclusione – Approvazione di un progetto definitivo – Sottoposizione alla verifica di assoggettabilità a VIA  successivamente al progetto definitivo, ma anteriormente al progetto esecutivo – Possibilità – VAS – Localizzazione di singole opere – Non è necessaria.

Categoria: 

Autorità: 

TAR TOSCANA - 2 novembre 2016

* DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Oneri di urbanizzazione – Esenzione ex art. 16, c. 1 d.P.R. n. 380/2001 – Presupposti – Infrastrutture, per le quali sarebbe stato necessario un procedimento espropriativo,  gestite da privati in regime di convenzionamento – Rientrano – Atto convenzionale che preveda il versamento degli oneri di urbanizzazione al di fuori delle ipotesi in cui sono legalmente dovuti – Nullità – Previsione del versamento contenuta nel permesso di costruire – Carattere ricognitivo.

Categoria: 

Autorità: 

TAR CAMPANIA, Napoli - 31 ottobre 2016

* DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Contributo per oneri di urbanizzazione – Controversie – Accertamento di un rapporto di credito  - Istituto dell’acquiescenza – Inconfigurabilità – Ristrutturazione edilizia – Manutenzione straordinaria e risanamento conservativo – Alterazione dell’originaria fisionomia e della consistenza fisica dell’immobile.

Categoria: 

Autorità: 

TAR CAMPANIA, Napoli - 27 ottobre 2016

* APPALTI – Art. 120 cc. 2 bis e 6 bis c.p.a., introdotti dall’art. 204 del d.lgs. n. 50/2016 – Decisione immediata in camera di consiglio – Entrata in vigore anteriormente alla proposizione del ricorso - Norme processuali immediatamente applicabili – Impugnazione di atti di esclusione da procedure di affidamento  - Posizione di controinteresse – Inconfigurabilità sino al momento dell’aggiudicazione.

Categoria: 

Autorità: 

TAR EMILIA ROMAGNA, Bologna - 26 ottobre 2016

* BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Direzioni regionali per i beni culturali e paesaggistici – Art. 20, c. 4, lett. b) d.P.R. n. 173/2004 – Espressione, in conferenza di servizi, del parere su interventi che riguardano le competenze di più Soprintendenze di settore – Interpretazione - VIA, VAS E AIA – Valutazioni espresse nel procedimento di VIA – Discrezionalità tecnica – Sindacato giurisdizionale – Limiti.

Categoria: 

Autorità: 

TAR TOSCANA - 24 ottobre 2016

* DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Piano di lottizzazione - Ricorso - Onere di impugnare i titoli abilitanti all’edificazione esecutivi del piano di lottizzazione – Esclusione – Aree oggetto di lottizzazione – Collegamenti esterni – Localizzazione di porzioni di viabilità all’esterno del perimetro del piano attuativo – Principio di perequazione urbanistica.

Categoria: 

Autorità: 

T.R.G.A. BOLZANO – 21 ottobre 2016

* RIFIUTI – DIRITTO DELL’ENERGIA – Impianto di smaltimento D10 – Nuova classificazione R1 effettuata sulla base dei dati effettivi di un anno di esercizio, ed ai sensi dell’art. 35, c. 5 d.l. n. 133/2014 – Modifica sostanziale – Inconfigurabilità – Classificazione degli inceneritori come impianti R1 – Definizione univoca – Standard minimi energetici prestazioni – Direttiva 2008/98/CE - Linee guida R1.

Categoria: 

Autorità: 

T.R.G.A. BOLZANO – 17 ottobre 2016

* BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Reperti preistorici – Sequestro giudiziale adottato nell’ambito di un procedimento penale radicato avanti al Tribunale di Bolzano – Reperti provenienti dal Veneto – Adozione di misure di conservazione – Organi preposti alla tutela dei beni culturali in provincia di Bolzano – Incompetenza.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LOMBARDIA, Brescia - 12 ottobre 2016

* VIA, VAS E AIA – RIFIUTI  - DIRITTO URBANISTICO – Rinnovo dell’AIA – Effetto di variante urbanistica – Modifiche sostanziali degli impianti realizzate abusivamente – Sanatoria – Regola della doppia conformità – Superamento - Art. 29-quattuordecies comma 5 del Dlgs. 152/2006 – Autorizzazione in sanatoria.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LOMBARDIA, Brescia - 11 ottobre 2016

* FAUNA E FLORA – Strutture destinate all’ospitalità di cani – Tipologie – L.r. Lombardia n. 33/2009 – R.r. 2/2008 – Attività di pensione canina svolta da un’associazione di volontariato – Strutture zoofile – Autorizzazione comunale – Prescrizioni veterinarie – Prescrizioni urbanistiche – Limiti – Libertà di iniziativa economica – Compatibilità con la zonizzazione agricola.

Categoria: 

Autorità: 

TAR MOLISE - 3 ottobre 2016

* APPALTI – Project financing – Procedura avviata anteriormente all’entrata in vigore del d.lgs. n. 50/2016, in cui la proposta selezionata non sia stata approvata e posta a base della procedura selettiva – Art. 216, c. 23, d.lgs. n. 50/2016 – Valutazione di sostenibilità finanziaria – Applicabilità – Amministrazione – Esercizio del potere di ritiro – Decorso di un lungo lasso di tempo – Sintomo di negligenza e cattiva amministrazione – Principi di concentrazione e speditezza delle procedure ad evidenza pubblica.

Categoria: 

Autorità: 

TAR SICILIA, Palermo - 28 settembre 2016

* DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Illeciti amministrativi in materia urbanistica, edilizia e paesaggistica – Termine di prescrizione – Art. 28 l. n. 689/1981 – Dies a quo – Principio di autonomia delle violazioni edilizia e paesaggistica – Concessione edilizia in sanatoria.

Categoria: 

Autorità: 

TAR CAMPANIA, Napoli - 27 settembre 2016

* DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – PROCESSO AMMINISTRATIVO – Art. 114, c. 2, lett. c) cod. proc. amm. – Giudice dell’ottemperanza delle sentenze non passate in giudicato – Sentenza di annullamento di un permesso di costruire contro cui pende ricorso in appello – Fattispecie.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LAZIO, Roma – 26 settembre 2016

* VIA, VAS E AIA – Commissione tecnica di verifica dell’impatto ambientale – Concorrente interesse regionale – Integrazione con un componente designato dalle regioni interessate – Art. 9 d.P.R. n. 90/2007 – Mera facoltà – Rapporti tra VAS e VIA – Indagine sismica 3D con tecnica air-gun -  Permesso di ricerca per idrocarburi – Assenza di un piano energetico ambientale nazionale – Omessa sottoposizione a VAS e sottoposizione a VIA – Legittimità.

Categoria: 

Autorità: 

TAR PIEMONTE - 26 settembre 2016

* VIA, VAS E AIA – VAS – Art. 11 d.lgs. n. 152/2006 - Passaggio endoprocedimentale della procedura di pianificazione – Autorità competente – Autorità procedente – Amministrazione distinta  – Necessità – Esclusione – Verifica di assoggettabilità – Art. 12 d.lgs. n. 152/2006 – Discrezionalità tecnica ed amministrativa – Sindacato giurisdizionale – Limiti - DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Permesso di costruire convezionato, non preceduto dall’approvazione di uno strumento attuativo – Art. 28-bis d.P.R. n. 380/2001 – Fattispecie – Area di proprietà pubblica – Effettiva ed attuale destinazione a pubblico servizio – Opere di trasformazione volte a renderla fruibile da parte della cvasollettività.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LIGURIA - 22 settembre 2016

* INFORMAZIONE AMBIENTALE – INQUINAMENTO ACUSTICO – Richiesta di accesso ad atti riguardanti le modalità di svolgimento del lavoro di un’impresa – D.lgs. n. 195/2005 – Ampliamento della nozione di legittimazione all’accesso – Tutela della riservatezza di dati aziendali – Carattere recessivo – Dati relativi alla fase interlocutoria del procedimento – Irrilevanza.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LAZIO, Roma – 21 settembre 2016

* INFORMAZIONE AMBIENTALE – Accesso – D.lgs. n. 195/2005 – Limiti – Cause di esclusione del diritto di accesso ex art. 5 d.lgs. n. 195/2005 – Pregiudizio allo svolgimento di procedimenti giudiziari o alle attività di indagine – Fattispecie: atti relativi all’attività di accertamento svolta dal NOE su una discarica.

Categoria: 

Autorità: 

TAR BASILICATA - 21 settembre 2016

* ACQUA E INQUINAMENTO IDRICO – Acque pubbliche – Controversie relative alla determinazione dell’indennità provvisoria di occupazione legittima o appropriativa/abusiva senza titolo e dell’indennità per imposizione di servitù coattiva – Connessione con la costruzione o manutenzione di un’opera idraulica – Giurisdizione – Tribunali regionali delle Acque Pubbliche.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LOMBARDIA, Brescia - 14 settembre 2016

DIRITTO DELL’ENERGIA – Impianti alimentati da fonti rinnovabili – Materia ambientale – Istituto della convalida – Applicabilità - VIA, VAS  E AIA -  Procedimento di VIA -  Partecipazione – Nuova sottoposizione alla valutazione del pubblico – Presupposti -  Procedimenti di VIA e di AIA-AU – Rapporto -  Compatibilità ambientale – Nozione - INQUINAMENTO ATMOSFERICO – VIA, VAS E AIA -  Fissazione dei limiti alle emissioni inquinanti – Iter e criteri.

Categoria: 

Autorità: 

TAR CAMPANIA, Salerno - 13 settembre 2016

* DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Concessione edilizia – Omessa volturazione a favore del successore dell’originario concessionario – Conseguenze – Illegittimità del titolo edilizio – Erronea rappresentazione (dolosa o colposa) della realtà – Annullamento – Interesse pubblico in re ipsa -  Regione Campania – Piano casa (l.r. Campania n- 19/2009) – Ampliamento fino al 20% - Frazioni dell’edificio – Inapplicabilità.

Categoria: 

Autorità: 

TAR PIEMONTE - 12 settembre 2016

* INQUINAMENTO DEL SUOLO – Proprietario non responsabile – Disciplina di cui agli artt. 242 e ss. D.lgs. n. 152/2006 – Distinzione tra attività di prevenzione e attività di riparazione, messa in sicurezza e bonifica – Misure di MISE – Genus delle misure precauzionali – Imposizione al proprietario non responsabile – Legittimità – Accertamento del nesso causale tra operatore e inquinamento – Principio del “più probabile che non” – Nozione.

Categoria: 

Autorità: 

TAR UMBRIA – 9 settembre 2016

* VIA, VAS E AIA – Verifica di assoggettabilità a VIA – Obbligo di pubblicazione di cui all’art. 20, c. 2, d.lgs. n. 152/2006 – Pubblicazione su BUR -  Assorbimento delle comunicazioni di cui all’art. 7, cc. 3 e 4 della L. n. 241/1990 – Solo per i provvedimenti successivi all’entrata in vigore del d.l. n. 91/2014 – Provvedimento di esclusione dalla VIA – Sindacabilità – Assenza o insufficienza di motivazione – Sufficiente certezza circa l’assenza di impatti negativi sull’ambiente – Art. 20, c. 5 d.lgs. n. 152/2006 -  Fattispecie: provvedimento di esclusione dalla VIA con prescrizioni.

Categoria: 

Autorità: 

Pagine