TAR MOLISE - 3 ottobre 2016

* APPALTI – Project financing – Procedura avviata anteriormente all’entrata in vigore del d.lgs. n. 50/2016, in cui la proposta selezionata non sia stata approvata e posta a base della procedura selettiva – Art. 216, c. 23, d.lgs. n. 50/2016 – Valutazione di sostenibilità finanziaria – Applicabilità – Amministrazione – Esercizio del potere di ritiro – Decorso di un lungo lasso di tempo – Sintomo di negligenza e cattiva amministrazione – Principi di concentrazione e speditezza delle procedure ad evidenza pubblica.

Categoria: 

Autorità: 

TAR SICILIA, Palermo - 28 settembre 2016

* DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Illeciti amministrativi in materia urbanistica, edilizia e paesaggistica – Termine di prescrizione – Art. 28 l. n. 689/1981 – Dies a quo – Principio di autonomia delle violazioni edilizia e paesaggistica – Concessione edilizia in sanatoria.

Categoria: 

Autorità: 

TAR CAMPANIA, Napoli - 27 settembre 2016

* DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – PROCESSO AMMINISTRATIVO – Art. 114, c. 2, lett. c) cod. proc. amm. – Giudice dell’ottemperanza delle sentenze non passate in giudicato – Sentenza di annullamento di un permesso di costruire contro cui pende ricorso in appello – Fattispecie.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LAZIO, Roma – 26 settembre 2016

* VIA, VAS E AIA – Commissione tecnica di verifica dell’impatto ambientale – Concorrente interesse regionale – Integrazione con un componente designato dalle regioni interessate – Art. 9 d.P.R. n. 90/2007 – Mera facoltà – Rapporti tra VAS e VIA – Indagine sismica 3D con tecnica air-gun -  Permesso di ricerca per idrocarburi – Assenza di un piano energetico ambientale nazionale – Omessa sottoposizione a VAS e sottoposizione a VIA – Legittimità.

Categoria: 

Autorità: 

TAR PIEMONTE - 26 settembre 2016

* VIA, VAS E AIA – VAS – Art. 11 d.lgs. n. 152/2006 - Passaggio endoprocedimentale della procedura di pianificazione – Autorità competente – Autorità procedente – Amministrazione distinta  – Necessità – Esclusione – Verifica di assoggettabilità – Art. 12 d.lgs. n. 152/2006 – Discrezionalità tecnica ed amministrativa – Sindacato giurisdizionale – Limiti - DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Permesso di costruire convezionato, non preceduto dall’approvazione di uno strumento attuativo – Art. 28-bis d.P.R. n. 380/2001 – Fattispecie – Area di proprietà pubblica – Effettiva ed attuale destinazione a pubblico servizio – Opere di trasformazione volte a renderla fruibile da parte della cvasollettività.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LIGURIA - 22 settembre 2016

* INFORMAZIONE AMBIENTALE – INQUINAMENTO ACUSTICO – Richiesta di accesso ad atti riguardanti le modalità di svolgimento del lavoro di un’impresa – D.lgs. n. 195/2005 – Ampliamento della nozione di legittimazione all’accesso – Tutela della riservatezza di dati aziendali – Carattere recessivo – Dati relativi alla fase interlocutoria del procedimento – Irrilevanza.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LAZIO, Roma – 21 settembre 2016

* INFORMAZIONE AMBIENTALE – Accesso – D.lgs. n. 195/2005 – Limiti – Cause di esclusione del diritto di accesso ex art. 5 d.lgs. n. 195/2005 – Pregiudizio allo svolgimento di procedimenti giudiziari o alle attività di indagine – Fattispecie: atti relativi all’attività di accertamento svolta dal NOE su una discarica.

Categoria: 

Autorità: 

TAR BASILICATA - 21 settembre 2016

* ACQUA E INQUINAMENTO IDRICO – Acque pubbliche – Controversie relative alla determinazione dell’indennità provvisoria di occupazione legittima o appropriativa/abusiva senza titolo e dell’indennità per imposizione di servitù coattiva – Connessione con la costruzione o manutenzione di un’opera idraulica – Giurisdizione – Tribunali regionali delle Acque Pubbliche.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LOMBARDIA, Brescia - 14 settembre 2016

DIRITTO DELL’ENERGIA – Impianti alimentati da fonti rinnovabili – Materia ambientale – Istituto della convalida – Applicabilità - VIA, VAS  E AIA -  Procedimento di VIA -  Partecipazione – Nuova sottoposizione alla valutazione del pubblico – Presupposti -  Procedimenti di VIA e di AIA-AU – Rapporto -  Compatibilità ambientale – Nozione - INQUINAMENTO ATMOSFERICO – VIA, VAS E AIA -  Fissazione dei limiti alle emissioni inquinanti – Iter e criteri.

Categoria: 

Autorità: 

TAR CAMPANIA, Salerno - 13 settembre 2016

* DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Concessione edilizia – Omessa volturazione a favore del successore dell’originario concessionario – Conseguenze – Illegittimità del titolo edilizio – Erronea rappresentazione (dolosa o colposa) della realtà – Annullamento – Interesse pubblico in re ipsa -  Regione Campania – Piano casa (l.r. Campania n- 19/2009) – Ampliamento fino al 20% - Frazioni dell’edificio – Inapplicabilità.

Categoria: 

Autorità: 

TAR PIEMONTE - 12 settembre 2016

* INQUINAMENTO DEL SUOLO – Proprietario non responsabile – Disciplina di cui agli artt. 242 e ss. D.lgs. n. 152/2006 – Distinzione tra attività di prevenzione e attività di riparazione, messa in sicurezza e bonifica – Misure di MISE – Genus delle misure precauzionali – Imposizione al proprietario non responsabile – Legittimità – Accertamento del nesso causale tra operatore e inquinamento – Principio del “più probabile che non” – Nozione.

Categoria: 

Autorità: 

TAR UMBRIA – 9 settembre 2016

* VIA, VAS E AIA – Verifica di assoggettabilità a VIA – Obbligo di pubblicazione di cui all’art. 20, c. 2, d.lgs. n. 152/2006 – Pubblicazione su BUR -  Assorbimento delle comunicazioni di cui all’art. 7, cc. 3 e 4 della L. n. 241/1990 – Solo per i provvedimenti successivi all’entrata in vigore del d.l. n. 91/2014 – Provvedimento di esclusione dalla VIA – Sindacabilità – Assenza o insufficienza di motivazione – Sufficiente certezza circa l’assenza di impatti negativi sull’ambiente – Art. 20, c. 5 d.lgs. n. 152/2006 -  Fattispecie: provvedimento di esclusione dalla VIA con prescrizioni.

Categoria: 

Autorità: 

TAR VENETO - 6 settembre 2016

* AMBIENTE IN GENERE – RIFIUTI –  Atti di diffida generici in materia ambientale – Normali funzioni di controllo e accertamento – Competenza provinciale – Art. 5-bis , c. 9 l.r. Veneto n. 33/1985 – Autorizzazione alla gestione di una discarica – Provvedimento autorizzatorio ad esecuzione continuata – Applicabilità della normativa nel frattempo sopravvenuta - VIA, VAS E AIA – Riesame dell’autorizzazione integrata ambientale – Art. 29-octies, lett. d) d.lgs. n. 152/2006 – Introduzione di nuove disposizioni legislative.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LOMBARDIA, Brescia - 29 agosto 2016

* INQUINAMENTO DEL SUOLO – Bonifica – Imposizione – Responsabilità del proprietario dell’area – Artt. 240, 244, 245 e 253 d.lgs. n. 152/2006 – RIFIUTI – Materiali di riporto – Sottrazione alla disciplina dei rifiuti – Presupposti – Bonifica – Ricorso al barrieramento fisico – Eccezionalità – Art- 243 d.lgs. n. 152/2006.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LOMBARDIA, Milano, Sez. 3^ - 26 agosto 2016, n. 1607

VIA, VAS E AIA – Provvedimento di assoggettabilità a VIA – Pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale – Art. 20, c. 7 d.lgs. n. 152/2006 – Decorrenza dei termini per l’impugnazione giurisdizionale - LEGITTIMAZIONE PROCESSUALE – Comitato spontaneo – Riconoscimento giurisdizionale della legittimazione ad impugnare atti amministrativi – Presupposti – Privati – Mera vicinitas – Insufficienza. (Si ringrazia l'avv. A. Corselli per la segnalazione)

Categoria: 

Autorità: 

TAR LOMBARDIA, Brescia - 25 agosto 2016

* INQUINAMENTO DEL SUOLO – CSC e CSR – Differenza - ACQUA E INQUINAMENTO IDRICO – Obiettivi di cui all’art. 78 d.lgs. n. 152/2006 – Ambito di applicazione – Conferenza di servizi – Provvedimento di approvazione delle determinazioni conclusive – Motivazione per relationem – Sufficienza – Art. 252 d.lgs. n. 152/2006.

Categoria: 

Autorità: 

TAR TOSCANA - 8 agosto 2016

* VIA, VAS E AIA – Funzione della VAS – Rapporto con la VIA – Analisi propria della VAS – Effetti cumulativi di piano – Valutazione delle implicazioni secondarie e indirette - Misure compensative – corrispondenza temporale con l’effetto nocivo da controbilanciare - Necessità - Riduzione della velocità su tratti autostradali – Competenza regionale – Esclusione - INQUINAMENTO ATMOSFERICO  – Regioni – Previsione di una disciplina più severa rispetto a qualle statale – Art. 271, c. 4 d.lgs. n. 152/2006 - INQUINAMENTO DEL SUOLO – Siti a inquinamento diffuso – Obbligo di bonifica – Non sussiste – AREE PROTETTE - VAS – Valutazione di incidenza – Incompatibilità dell’intervento con il sito protetto – Conseguenze – VAS – Piano finanziario che dimostri la redditività degli investimenti previsti – Non è richiesto – BENI CULTURALI E AMBIENTALI - VAS – Impatti significativi su siti UNESCO.

Categoria: 

Autorità: 

TAR CALABRIA, Reggio Calabria, Sez. 1^ - 23 luglio 2016, n. 829

APPALTI – PROCESSO AMMINISTRATIVO – Art. 120, c. 6-bis c.p.a., introdotto dall’art. 204 del d.lgs. n. 50/2016 – Disposizione processuale immediatamente operante  - Giudizio pendente - Gara indetta anteriormente all’entrata in vigore del d.lgs. n. 50/2016 – Applicabilità.

Categoria: 

Autorità: 

TAR TOSCANA, Sez. 2^ – 18 luglio 2016, n. 1224

LEGITTIMAZIONE PROCESSUALE – Comitati non riconosciuti – Requisiti necessari per la legittimazione ad impugnare provvedimenti amministrativi – Iniziative modificative del territorio incidenti sulle condizioni ambientali, igieniche o di salubrità – Impugnazione - Rapporto di vicinitas - VIA, VAS E AIA – Valutazione di Impatto Ambientale - Direttiva 2011/92/UE – Esclusione di determinati progetti (allegato II) dalla procedura – Condizioni – Disapplicazione della normativa interna contrastante – Fattispecie: impianti di produzione di energia con potenza inferiore a 1 MW)

Categoria: 

Autorità: 

TAR TOSCANA – 15 luglio 2016

APPALTI – Avvalimento – Indicazione dell’oggetto – Intensità del dovere di specificazione – Lex specialis – Art. 49 d.lgs. n. 163/2006 – Oggetto del contratto di avvalimento – Art. 1346 c.c. e art. 88 d.P.R. n. 207/2010 – Differenza – Indeterminatezza del contratto di avvalimento – Soccorso istruttorio – Inapplicabilità – Ragioni.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LOMBARDIA, Milano - 14 luglio 2016

* APPALTI – Art. 38, c. 2 bis d.lgs. n. 163/2006 – Irregolarità essenziali – Sanzione pecuniaria – Contrasto con la direttiva 2014/24/UE – Inconfigurabilità – Nuova disciplina del soccorso istruttorio recata dall’art. 83, c. 9 del d.lgs. n. 50/2016 – Irregolarità essenziali – Sanzione – Mancata regolarizzazione – Non è dovuta – Piena conformità alla direttiva 2014/24/UE.

Categoria: 

Autorità: 

TAR VENETO - 13 luglio 2016

* RIFIUTI – Fanghi di dragaggio – Verifica del rispetto dei limiti di cui alla colonna A o B della tabella uno, parte quarta, titolo quinto del d.lgs. n. 152/2006 – Fattispecie – Produttore di rifiuti – Art. 183 d.lgs. n. 152/2006 – Produttore iniziale e nuovo produttore – Art. 208 d.lgs. n. 152/2006 – Competenza dello Stato in materia ambientale – Regione – Adozione di prescrizioni integrative.

Categoria: 

Autorità: 

TAR VENETO - 13 luglio 2016

* ACQUA E INQUINAMENTO IDRICO – Sito inquinato – Progetto di bonifica riguardante in parte il trattamento delle acque di falda – Giurisdizione del TSAP – Esclusione – Abbattimento delle sostanze inquinanti scaricate in corpo ricettore – Prescrizioni concretamente inattuabili – Illegittimità – Art. 242 d.lgs. n. 152/2006 – Sito inquinato – Acque di falda – Art. 243, c. 3 d.lgs. n. 152/2006 – Diluizione – Acque prelevate per l’attività produttiva.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LOMBARDIA, Milano - 8 luglio 2016

* APPALTI – Aggiudicazione provvisoria – Onere di immediata impugnazione – Non sussiste – Controinteressati – Inconfigurabilità – Nuovo codice degli appalti (d.lgs. n. 50/2016), artt. 32, 33 e 204 – Inammissibilità dell’impugnazione della proposta di aggiudicazione – Equivalenza tra aggiudicazione provvisoria e proposta di aggiudicazione – Documenti tempestivamente inviati tramite piattaforma informatica – Impossibilità tecnica di lettura – Soccorso istruttorio – Doverosità – Artt. 38, c. 2 bis e 46, c. 1 ter d.lgs. n. 163/2006.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LIGURIA - 6 luglio 2016

* DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA - Esistenza di un titolo edilizio – Possibilità di configurare una lottizzazione abusiva – Fondamento – Regione Liguria – Sospensione dell’attività abusivamente lottizzatoria – Artt. 30 e 39 d.P.R. n. 380/2001 – Disposizioni fondanti la legittimità della funzione sostitutiva della Regione o della Provincia delegata.

Categoria: 

Autorità: 

TAR CAMPANIA, Napoli - 5 luglio 2016

* DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Strumento urbanistico generale – Osservazioni dei privati – Natura – Esame – Regolare composizione dell’organo consiliare – Piano di lottizzazione approvato al di fuori dello schema legalmente previsto – Pianificazione urbanistica – Salvaguardia della precedente tipizzazione dei suoli - Affidamento tutelabile – Esclusione.

Categoria: 

Autorità: 

TAR MARCHE - 2 luglio 2016

* RIFIUTI – Impianti di smaltimento e recupero – Autorizzazione unica ex art. 208 d.lgs. n. 152/2006 – Quantificazione degli oneri di urbanizzazione e del costo di costruzione – Estraneità - VIA, VAS E AIA –  Rapporti tra VIA e AIA – Valutazione della conformità urbanistica – AIA – Sede privilegiata – Fattispecie – Giudizio positivo di compatibilità ambientale condizionato all’ottemperanza di molteplici prescrizioni – Legittimità – Principi di economicità e di collaborazione.

Categoria: 

Autorità: 

TAR EMILIA ROMAGNA, Parma - 30 giugno 2016

VIA, VAS E AIA – Giudizio di valutazione ambientale – Discrezionalità dell’amministrazione – Funzione di indirizzo politico-amministrativo – Bilanciamento dei contrapposti interessi - RIFIUTI – Criteri di priorità nella gestione dei rifiuti – Artt. 179-181 d.lgs. n. 152/2006 – Rifiuti in gomma utilizzati come combustibile – Positiva valutazione di impatto ambientale - INQUINAMENTO ATMOSFERICO – Regione Emilia Romagna – Accordo di Programma per la gestione della qualità dell’aria – Riferimento al singolo impianto produttivo in sede di A.I.A. – Impianto preesistente – Cementifici che coinceneriscono rifiuti - Limiti di emissione previsti per i combustibili alternativi – Direttiva 75/2010.

Categoria: 

Autorità: 

TAR SICILIA, Palermo - 30 giugno 2016

* DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Lottizzazione abusiva – Distinzione tra lottizzazione abusiva materiale, cartolare e mista – Buona fede degli acquirenti – Irrilevanza – Nuova definizione dell’assetto preesistente in zona non urbanizzata – Contrasto con la destinazione programmata nel territorio comunale  - Ipotesi intermedie di zone parzialmente urbanizzate.

Categoria: 

Autorità: 

TAR BASILICATA - 28 giugno 2016

* PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO – Denuncia di reato presentata dalla Pubblica Amministrazione – Art. 24, c. 6, lett. c) L. n. 241/1990 – Accesso agli atti – Sottrazione – Limiti – Fattispecie: atti posti in essere da un’ Azienda Sanitaria Locale riguardanti lo svolgimento di attività di vigilanza, controllo e accertamento di illeciti.

Categoria: 

Autorità: 

TAR VENETO - 27 giugno 2016

* RIFIUTI – Prescrizioni del piano di gestione dei rifiuti dirette a vietare o limitare ampliamenti di strutture di smaltimento – Assimilabilità alle prescrizioni conformative della proprietà – Legittimazione all’impugnativa – Proprietari delle aree assoggettate alle prescrizioni – Piano di gestione dei rifiuti – Adozione in regime di prorogatio – Illegittimità.

Categoria: 

Autorità: 

TAR PUGLIA, Bari - 27 giugno 2016

* DIRITTO DELL’ENERGIA – Impianti di piccola cogenerazione – P.A.S. – Indizione della conferenza di servizi – Aggravio ingiustificato del procedimento semplificato  di cui al d.lgs. n. 28/2011 – Esclusione - INQUINAMENTO ACUSTICO – Limiti di inquinamento acustico – Applicabilità solo in momento successivo all’entrata in funzione dell’impianto – Inconfigurabilità – Art. 8, c. 6 L. n. 447/1995.

Categoria: 

Autorità: 

TAR MOLISE - 23 giugno 2016

DIRITTO DELL’ENERGIA – Linee guida nazionali (DM 10/9/2010) – Determinazione di aree e siti non idonei all’installazione di specifiche tipologie di impianti – Preclusione in via generale per intere aree operata in sede di procedimento autorizzativo – Illegittimità – Aerogeneratori – Localizzazione, in parte, in area dichiarata di notevole interesse pubblico – Valutazione di compatibilità del competente organo del MIBAC – Estensione al progetto nel suo complesso – Condizioni – Art. 12 d.lgs. n. 387/2003 – Procedimento autorizzativo – Conferenza di servizi – Organo titolare della competenza primaria – Contemperamento dei differenti interessi espressi in conferenza di servizi – Attribuzione di potere vincolante al parere del MIBAC – Illegittimità.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LAZIO, Latina - 22 giugno 2016

* DIRITTO DELL’ENERGIA – Impianti alimentati da fonti rinnovabili – Autorizzazione unica – Cauzione – Fideiussione bancaria e polizza assicurativa – Equivalenza – Sospensione dell’autorizzazione sulla base del rifiuto del Comune di accettare la polizza assicurativa – Illegittimità – Apposizione di una condizione sospensiva meramente potestativa all'autorizzazione - Illegittimità

Categoria: 

Autorità: 

TAR CAMPANIA, Napoli - 22 giugno 2016

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Mutamento di destinazione d’uso – Art. 23-ter d.P.R. n. 380/2001 – Mutamento della destinazione da produttiva e direzionale a commerciale anche non accompagnato da opere edilizie – Mutamento rilevante – Cambio di destinazione d’uso tra categorie d’uso funzionalmente autonome e non omogenee – Assoggettamento al regime del permesso di costruire – S.I.A.D. (strumento di intervento per l’apparato distributivo) – Compatibilità con i piani di programmazione urbanistici – Necessità – Certificato di destinazione urbanistica – Carattere meramente dichiarativo – Attestazione incompleta o non veritiera – Annullamento in autotutela di un titolo edilizio basato su un presupposto erroneo – Legittimità.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LOMBARDIA, Brescia - 21 giugno 2016

* APPALTI – Previsione di un sopralluogo obbligatorio con presenza di tutti i concorrenti – Violazione dell’art. 13, c. 2-bis del d.lgs. n. 163/2006 (differimento del diritto di accesso ai nominativi di chi ha fatto richiesta di invito alla gara) – Inconfigurabilità – Ragioni – Procedura di verifica dell’anomalia – Scomposizione del prezzo dell’offerta economica – Sufficienza.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LOMBARDIA, Milano - 10 giugno 2016

* APPALTI – Commissione di gara – Nomina – Impugnazione – Dimostrazione dello specifico pregiudizio – Non è necessario – Composizione – Art. 84 d.lgs. n. 163/2006 – Principio generale del codice – Applicabilità ai contratti di cui all’allegato II B, se previsto dalla lex specialis – Diversa previsione nella determinazione a contrarre – Irrilevanza – Motivazione – Interpretazione sostanzialistica - Selezione di un commissario esterno in via diretta – Illegittimità.

Categoria: 

Autorità: 

TAR LOMBARDIA, Milano - 10 giugno 2016

* APPALTI – Interdittiva antimafia – Provvedimento di revoca dell’aggiudicazione – Rapporti – Annullamento del decreto prefettizio – Caducazione automatica del provvedimento di revoca – Inconfigurabilità – Esercizio del potere di autotutela – Preventiva comunicazione di avvio del procedimento – Urgenza di provvedere – Provvedimenti relativi alle informative prefettizie – Carattere intrinseco di riservatezza e urgenza – Revoca dell’aggiudicazione – Esito di ulteriori misure (straordinaria e temporanea gestione dell’impresa) – Ininfluenza.

Categoria: 

Autorità: 

TAR TOSCANA – 8 giugno 2016

* BENI CULTURALI E AMBIENTALI – DIRITTO DELL’ENERGIA – Rialzamento dei solai finalizzato alla realizzazione di interventi di risparmio energetico – Accertamento di compatibilità paesaggistica – Possibilità – Ragioni – Art. 167 d.lgs. n. 42/2004 – Nozione di volume – Trasformazioni che avvengono nel sottosuolo – Suscettibilità di sanatoria.

Categoria: 

Autorità: 

TAR MOLISE - 6 giugno 2016

* ACQUA  E INQUINAMENTO IDRICO – Rapporti derivanti da concessioni di emungimento di acque minerali – Giurisdizione del giudice amministrativo – Acque superficiali e sotterranee – Art. 97 d.lgs. n. 152/2006 – Uso collettivo dell’acqua pubblica – Priorità rispetto all’utilizzo economico-imprenditoriale – Misure di tutela dei corpi idrici – Sfruttamento indiscriminato della risorsa – Divieto – Artt. 2, 3-ter, 3-quater e 56 d.lgs. n. 152/2006

Categoria: 

Autorità: 

TAR MARCHE - 3 giugno 2016

* APPALTI – Art. 9-ter,c. 4 L. n. 125/2015 – Enti del servizio sanitario nazionale - Adesione al contratto Consip – Mancato accordo con i fornitori – Esercizio del diritto di recesso – Termine di trenta giorni – Natura – termine previsto in favore dell’appaltatore.

Categoria: 

Autorità: 

TAR UMBRIA - 3 giugno 2016

* BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Tutela storica artistica – Testimonianza oggettiva di civiltà – Interventi successivi e sedimentati – Alterazioni rispetto all’originaria configurazione del manufatto – Irrilevanza– Nozione di cose immobili e mobili che presentano interesse artistico, storico ed etnoantropologico – Struttura organica del compendio considerato nel suo complesso.

Categoria: 

Autorità: 

TAR TOSCANA - 27 maggio 2016

* ASSOCIAZIONI E COMITATI – Legittimazione ad impugnare atti amministrativi – Comitato spontaneo – Presupposti - DIRITTO DELL’ENERGIA – Promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili – Art. 6 d.lgs. n. 28/2011 – SCIA – VIA – Art. 43, c. 2, lett. a) l.r. Toscana n. 10/2010 (nel testo antecedente le modifiche di cui all’ art. 14 l.r. n. 17/2016) – Contrasto con la direttiva 2011/92/UE – Disapplicazione.

Categoria: 

Autorità: 

Pagine