* RIFIUTI - Trasporto occasionale di rifiuti non autorizzato - Configurabilità del reato - Art. 256, c. 1, lett. a) D. Lgs. n. 152/2006 - Continuità della attività illecita ex 260 D. L.vo n. 152/2006 - Differenza – Fattispecie: trasporto di rottami ferrosi - Attività di raccolta e trasporto di rifiuti in forma ambulante - Titolo abilitativo – Necessità - Artt. 189, 190, 193, 212 e  266, c. 5, D. Lgs. n. 152/2006 - Art. 28 del d. Lgs. n. 114/1998 - PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - Vendita su aree pubbliche esclusivamente in forma itinerante – Rilascio di un'autorizzazione comunale – Necessità - Violazioni – Sanzioni - Art. 29 del d. Lgs. n. 114/1998 - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Giudice di merito - Travisamento della prova – Nozione – Giurisprudenza - Diniego della concessione delle attenuanti generiche – Modalità della motivazione.

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: