INQUINAMENTO ACUSTICO – Elevato livello di rumorosità ambientale – Pregiudizio per la salute pubblica – Esercizio del potere di ordinanza sindacale – Rilevazione delle emissioni sonore prodotte da un’attività imprenditoriale – Potenziale rumorosità delle macchine utilizzate – Circostanza del mancato utilizzo di alcuni macchinari in determinate fasi del ciclo produttivo – Irrilevanza – Superamento del limite differenziale – Istruttoria dell’ARPA – Mancata allegazione di diagrammi e tracciati temporali del rumore – Irrilevanza.

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: