APPALTI – Art. 11, c. 9 d.lgs. n. 163/2006 – Inerzia della stazione appaltante – Facoltà di recesso del soggetto affidatario – Atteggiamento dilatorio riconducibile all’affidatario – Inefficacia dell’atto di recesso.

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: