Modifiche alla L.R. 13.12.2011, n. 43 recante: "Modifiche alla L.R. 11.8.2011, n. 28 (Norme per la riduzione del rischio sismico e modalità di vigilanza e controllo su opere e costruzioni in zone sismiche) ed altre disposizioni regionali" e alla L.R. 28/2011. (B.U.R.A. n. 11 del 29.2.2012)

argomento: 

Categoria: 

Regione: 

Provvedimento: 
Legge regionale
Numero: 
10

Tipo: 

Data: 
27/02/2012
Pubblicato su: 
Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo
Numero pubblicazione: 
11
Data pubblicazione: 
29/02/2012

 

Regione Abruzzo

Legge Regionale n. 10 del 27 febbraio 2012


Modifiche alla L.R. 13.12.2011, n. 43 recante: "Modifiche alla L.R. 11.8.2011, n. 28 (Norme per la riduzione del rischio sismico e modalità di vigilanza e controllo su opere e costruzioni in zone sismiche) ed altre disposizioni regionali" e alla L.R. 28/2011.


(B.U.R.A. n. 11 del 29.2.2012)

 

Art. 1
(Modifica al comma 1 dell'art. 3 della L.R. 43/2011)

1. Al comma 1 dell'art. 3 della L.R. 13 dicembre 2011, n. 43, recante: "Modifiche alla L.R. 11 agosto 2011, n. 28 (Norme per la riduzione del rischio sismico e modalità di vigilanza e controllo su opere e costruzioni in zone sismiche) ed altre disposizioni regionali", la parola "gennaio" è sostituita dalla parola "dicembre".


Art. 2
(Modifica al comma 1 dell'art. 4 della L.R. 43/2011)

1. Al comma 1 dell'art. 4 della L.R. 43/2011 la parola "gennaio" è sostituita dalla parola "dicembre".


Art. 3
(Modifica al comma 7 dell'art. 5 della L.R. 28/2011)

1. Al comma 7 dell'art. 5 della L.R. 11.8.2011, n. 28 recante: "Norme per la riduzione del rischio sismico e modalità di vigilanza e controllo su opere e costruzioni in zone sismiche" è aggiunta, in fine, la seguente frase: "La validazione regionale deve essere conclusa e determinata dalla Regione entro e non oltre 90 giorni dalla richiesta da parte del Comune".


Art. 4
(Entrata in vigore)

1. La presente legge entra in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo.