ABBONAMENTI ALLA RIVISTA E ALLA BANCA DATI

PRESENTAZIONE DELL'OPERA

 

 

         Da oltre 16 anni a supporto dei migliori Professionisti, delle Aziende e degli Enti Pubblici.

    Tra le materie "focus" in Rivista: Diritto Urbanistico, Edilizia, Appalti, Energia, P.A., Ambientale, Lavoro sicurezza, Diritto processuale penale, civile, amministrativo, europeo... codici coordinati e aggiornati, banche dati giuridiche... e tanto altro ancora.

  L'abbonamento PRO (Professional) di Ambientediritto.it permette una più agevole e immediata consultazione della giurisprudenza, massimata e nel testo integrale, dei provvedimenti normativi e dei contributi dottrinali. La normativa, integralmente rivista, sarà quotidianamente arricchita dalla presenza di testi aggiornati e coordinati e, per i provvedimenti di maggiore rilievo,   da annotazioni giurisprudenziali articolo per articolo. Per gli utenti abbonati saranno presto disponibili anche utili schemi e formulari riferiti alla normativa vigente.

 
    Le nuove banche dati consentono ricerche facili e veloci: è possibile effettuare ricerche di tutti i documenti di giurisprudenza, dottrina e legislazione per campi multipli o usare gli operatori logici;  il "modulo per la ricerca avanzata" consente di utilizzare svariate combinazione dei seguenti dati conoscitivi: parole presenti nella premassima, parole presenti nella massima, parole contenute nel testo, argomento trattato, autorità emittente, tipologia di atto, estremi identificativi (numero e data). Inoltre, con un semplice click è possibile consultare l'indice delle pronunce, suddivise per organi giurisdizionali o per categorie (giurisprudenza); l'indice dei provvedimenti normativi, suddivisi per materia , tipologia,  autorità emanante e regione (legislazione). Inoltre, per completezza integrale della legislazione e giurisprudenza (anche in altre materie giuridiche non trattate peculiarmente dalla rivista AD), è stata prevista la funzione "Ricerca Integrata", che permette di accedere con un semplice click alle più importanti banche dati ufficiali nazionali ed europee tra cui: Legislazione Europea, Legislazione Nazionale, Legislazione Regionale, Leggi approvate non promulgate o pubblicate, Leggi per area tematica, Giurisprudenza di Legittimità, Giurisprudenza Europea, Giurisprudenza Amministrativa, Giurisprudenza Contabile, Giurisprudenza TSAP, Giurisprudenza Codice della Strada, ai Codici ufficiali in multivigenza ecc. ...
 
    Gli utenti possono attivare i feed RSS per avere immediata notizia degli ultimi aggiornamenti. Per una maggiore flessibilità delle informazioni, è stata prevista l'opzione tra feed relativi a singoli blocchi (ad es.: tutta la giurisprudenza o tutta la legislazione) o a singole categorie (ad es.: tutte le novità relative a rifiuti o a urbanistica).
 
    L'archivio storico 2000/2011 comprende oltre 17.000 files (dato riferito ad settembre 2011) contenti la più rilevante giurisprudenza amministrativa, civile, penale e comunitaria selezionata ed aggiornata quotidianamente, con link interattivi; la dottrina più autorevole, la normativa vigente e i formulari aggiornati. I contributi della dottrina sono costituiti da articoli, saggi, relazioni, atti di convegni e riflessioni di autorevoli avvocati e studiosi del diritto. Mentre il nuovo archivio 2011/2016 accoglie circa 16.500 files (dato riferito ad settembre 2016 per un totale di oltre 33.500 files   
 
 
CONDIZIONI DELL'ABBONAMENTO 
 
Abbonamento PRO (Professional): singolo annuale: € 249,00  (Inclusa IVA*) 
-  Durata: 365 giorni dalla data di comunicazione della password di accesso.AmbienteDiritto.it - Rivitsa Giuridica Telematica
 
N.b.: l'abbonamento dà diritto di accedere ai documenti pubblicati negli ultimi anni attraverso l'archivio storico (2000-2011-2016) ed a quelli che saranno pubblicati negli anni successivi sino alla scadenza dello stesso.
 
Nel caso di accesso da più postazioni contemporaneamente, occorre attivare un abbonamento multiplo, per il numero delle postazioni da utilizzare (in questo caso il costo dei successivi abbonamenti è di € 52 IVA inclusa).
 
Abbonamento PROVA: € 99,00 (IVA inclusa)
Durata: 90 giorni dalla data di comunicazione della password di accesso. E' riservato a coloro che in precedenza non erano abbonati e non può essere effettuato per più di una volta, né è rinnovabile tacitamente.
 
UPGRADE dell'abbonamento
E' possibile, in qualsiasi momento, trasformare l'abbonamento prova in abbonamento PRO (Professional), corrispondendo l'importo differenziale per il periodo decorrente dalla trasformazione dell'abbonamento fino alla scadenza. Per il calcolo dell'importo dell'upgrade, è possibile richiedere apposito preventivo inviando una e-mail al seguente indirizzo:abbonati@ambientediritto.it;
 
Gli abbonati, (senza costi aggiuntivi) potranno consultare e ricevere le news tramite app Android e, a breve, Iphone
 
Abbonamenti pluriennali:
 
- 2 anni: € 466 ,00 IVA inclusa 
- 3 anni: 599,00 IVA inclusa (Offerta Anticrisi)
 

* Legge di stabilità 2016 (L. n.208/2015, art.1, c.637) mod. l'art.1 c.667, L. 23/12/2014, n.190

 
 
Tutti i prezzi finora indicati, ove non diversamente specificato, si intendono al netto di IVA, la quale comunque è deducibile mediante la fattura che sarà inviata, non appena aver ricevuto attestato di pagamento.

Per abbonarsi è necessario effettuare la registrazione al sito   ***   Clicchi qui se intende invece soltanto iscriversi alla newsletter gratuita senza abbonarsi.
 
MODALITA’ DI PAGAMENTO
 
Tramite versamento sul  CONTO CORRENTE BANCARIO:
 
UNICREDIT – IBAN: IT 71 T 02008 82610 000300221229 (BIC: UNCRITM1K22) - Intestato a: CONTI GUGLIA FULVIO 
IWBank IBAN: IT63I0308301609000000082498 (BIC CODE: BLPIIT21) - Intestato a: CONTI GUGLIA FULVIO

 

Note: 

La rivista è utilizzabile per l’aggiornamento professionale, per cui il costo dell’abbonamento è deducibile fiscalmente in sede di dichiarazione dei redditi d’impresa, arti e professioni (TUIR del DPR 917/86 e ss. mm.).
 
- Assieme al modulo di abbonamento occorre inviare - anche tramite email - la copia del bonifico bancario.
  
- La comunicazione dell'avvenuto pagamento e della richiesta di abbonamento può essere effettuata:
 
1) tramite e-mail all'indirizzo: abbonati@ambientediritto.it
2) via fax al n. +39 178.2724258 (fax digitale in funzione 24 ore su 24) oppure al n. 0941.421391.
 
- Non appena riceveremo la richiesta di abbonamento accompagnato dalla quietanza, provvederemo ad attivare l'abbonamento ed invieremo via e-mail la password e in formato .pdf (o in forma elettronica) la fattura relativa al pagamento effettuato, che potrete dedurre dalle Vostre spese. 
 
- Il contratto va compilato e sottoscritto dall'utente finale e non da intermediari; le password saranno comunicate direttamente al cliente.
 
- Non sono accettati pagamenti decurtati delle spese di tesoreria o delle spese per il bonifico e/o altro.
 
Per richiedere ulteriori informazioni, potete scrivere a abbonati@ambientediritto.it oppure telefonare al 0941.421391 oppure al 338.3702058.
 
ENTI PUBBLICI - FATTURAZIONE ELETTRONICA: è necessario indicare (anche con semplice email) tutti i dati obbligatori per l'emissione della fatturazione elettronica compreso il Codice Univoco Ufficio dell'Ente. Per gli Enti Pubblici che richiedono la fattura prima del pagamento, è altresì necessario allegare la richiesta di abbonamento a firma del responsabile del servizio o un formale atto d'impegno di spesa, con indicazione del termine entro il quale si provvederà al pagamento, termine che non può essere superiore ai 30 giorni dal ricevimento della fattura, come previsto dal D.L.vo n. 231/2002 e s.m..
 
AmbienteDiritto - Editore                                                    


 

Condizioni generali di abbonamento, di acquisto ed informativa ex D.L.vo n. 196/2003 e s.m. 
 


1) L’editore della rivista è AmbienteDiritto.it con sede in Tortorici, Via Filangeri 19, C.F./ C.F.: CNTFLV64H26L308W - P.IVA 02601280833. 2) La sottoscrizione dell’abbonamento consente di accedere alle sezioni riservate della rivista per la durata di 12 mesi  (90 gg., nel caso di abbonamento prova) decorrenti dalla data di comunicazione della password. 3) Una volta sottoscritto l’abbonamento e corrisposto il relativo importo, all’abbonato verranno trasmesse via e-mail (tramite procedura automatizzata) il nome utente e la password per accedere alle sezioni riservate della rivista. Nel caso di sottoscrizione di un abbonamento multiplo (n. 2 o più abbonamenti), verranno assegnate tante passwords quanti sono gli abbonamenti sottoscritti. 4) La fattura per il corrispettivo di abbonamento verrà trasmessa via e-mail all’indirizzo indicato. 4 bis) Per la trasmissione della "Fattura Elettronica" verso la Pubblica Amministrazione sarà adottato il "Sistema di Interscambio", pertanto, al momento di nuova iscrizione o rinnovo è necessario che l'Ente fornisca i dati completi normativamente previsti. 5) Qualora il cliente sia una persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale o professionale, il contratto sarà soggetto agli artt. 50 ss. del D.Lgs 6 settembre 2005, n. 206 "Codice del consumo". 6) Il cliente riconosce che la rivista è tutelata ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di diritto d'autore e che ne è pertanto inibita qualsiasi riproduzione non autorizzata. E' possibile la riproduzione di alcune sue parti, solo per usi personali. La Case editrice si riserva il diritto di sospendere immediatamentee senza preavviso  l'abbonamento ritenuto fonte dell'illecito approvvigionamento. La Casa editrice si riserva altresì l'insindacabile diritto di non accogliere le richieste di abbonamento, anche se accompagnate dal relativo importo, che in ogni caso sarà rimborsato prontamente al richiedente. 7) La password ha carattere strettamente personale e non può essere comunicata a terzi anche se facenti parte dello stesso ente od organizzazione. La Casa editrice si riserva di disattivare la password senza preavviso nell'ipotesi in cui essa risulti utilizzata da più utenti. Nel caso di utilizzo contemporaneo di più postazioni per l'accesso, occorre attivare un abbonamento multiplo per il numero di postazioni da attivare. 8) Ai sensi del D.Lgs. 30.6.2003 n. 196 e s.m. “Codice in materia di protezione dei dati personali” si informa che i dati forniti sono necessari e saranno trattati per le finalità connesse all’attivazione dell’abbonamento richiesto in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati medesimi. Il cliente gode dei diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. citato, in virtù dei quali potrà chiedere e ottenere, tra l’altro, informazioni circa i dati che lo riguardano e circa le finalità e le modalità del trattamento; potrà anche chiedere l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione, l’anonimizzazione ed il blocco dei dati e potrà infine opporsi al trattamento degli stessi. Tali diritti potranno essere esercitati mediante richiesta inviata con raccomandata A/R, e-mail o on line attraverso le procedure automatizzate. 9) Il contratto di abbonamento qui proposto rientra tra le ipotesi di “Esclusioni” del diritto di recesso previste dal Codice del Consumo trattandosi di “fornitura di giornali, periodici e riviste” (ex art. 55 decreto legislativo n. 185/1999 e s. m. e i. recante "Attuazione della direttiva 97/7/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza"). Pertanto, l’abbonato che abbia completato la procedura di acquisto dell’abbonamento non può successivamente esercitare il diritto di recesso previsto in generale dal Codice di Consumo per i contratti conclusi a distanza.

 

 

 

ALTRE MODALITA’ DI PAGAMENTO 
Tramite versamento CONTO CORRENTE BANCARIO:
 

UNICREDIT – IBAN: IT 71 T 02008 82610 000300221229 (BIC: UNCRITM1K22) - Intestato a: CONTI GUGLIA FULVIO
IWBank - IBAN: IT63I0308301609000000082498 (BIC CODE: BLPIIT21) - Intestato a: CONTI GUGLIA FULVIO

 

 

Altre proposte di abbonamenti AmbienteDiritto.it