APPALTI – Ricorso incidentale avverso l’ammissione di altra concorrente – Dies a quo – Decorrenza - Individuazione – Atto di ammissione di altro concorrente – Impugnazione – Censure riguardanti il difetto del fatturato specifico richiesto – Mancanza dello stesso requisito in capo al ricorrente – Legittimazione all’impugnazione – Fonti della procedura di gara – Chiarimenti auto-interpretativi della stazione appaltante – Limiti.

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: