* RIFIUTI - Attività di abbandono/deposito incontrollato - Responsabilità dei titolari dell’impresa o responsabili di enti - Omessa vigilanza - Art. 256, c.2, D.L.vo n.152/2006 - Abbandono di rifiuti occasionale e in misura limitata effettuato dall'impresa - Configurabilità del reato in un'unica azione - Giurisprudenza.

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: