* RIFIUTI - Esclusione della tipicità del fatto - Nozione di "condotta assolutamente occasionale" - Rilevanza della "assoluta occasionalità" - Rilievi giurisprudenziali - Presupposti e condotta ai fini della configurabilità del reato previsto dall'art. 256, c.1, lett. a) d.lgs. n. 152/2006 - Valutazione probatoria rimessa al giudice del merito - Nozione di rifiuto - Configurabilità del reato - Onere probatorio dei dati fattuali - Valutazione esclusiva del giudice del merito - Art. 183, comma 1, lett. a) d.lgs. n. 152/2006. 

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: