* DIRITTO URBANISTICO - Normativa antisismica - Sicurezza degli edifici - Interesse pubblico - Soggetto danneggiato - Illiceità della condotta e sussistenza del reato - Concetto di pubblica incolumità - Sicurezza degli edifici in zone sismiche - Distanza nelle costruzioni - Libera ed indipendente oscillazione degli edifici - Necessità - Legge n.1684/1962 - Artt. 874, 876, 884 cod.civ. - Deroghe - Demolizione delle opere - Esecuzione dei provvedimenti giurisdizionali – Deroghe al codice di rito - Compiti dell'ufficio tecnico - Pregiudizio dalla edificazione abusiva - Natura di reato "monoffensivo" - Nozione di persona offesa e di persona danneggiata - LEGITTIMAZIONE PROCESSUALE - Parte offesa solo la pubblica amministrazione - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Edificazione abusiva - Richiesta di archiviazione - Notifica alla persona offesa - Artt. 127 c.5, 408 cc.2 e 3, 655 e 409 c.6 c.p.p. - Artt. 52, 83, 92, 93, 94, 95, 97, 98, 99 e 100 DPR n.380/01.

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: