APPALTI – Art. 86 d.lgs. n. 50/2016 – Presentazione di idonee referenze bancarie – Temperamenti – Principio della massima partecipazione alle gare d’appalto – Valutazione delle offerte e attribuzione dei punteggi – Ampia discrezionalità tecnica riconosciuta alla commissione giudicatrice – Censure – Dimostrazione della palese inattendibilità e dell’evidente insostenibilità del giudizio tecnico.

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: